Sei qui: Home > Personal trainer > Alimentazione
bresaola

VERO O FALSO...

Quando si parla di “alimentazione e sport” ci si imbatte in leggende metropolitane e in indicazioni alquanto bizzarre;

proviamo, quindi, a chiarire qualche dubbio in merito:

 

 

- quando si svolge un’attività fisica si può mangiare “quanto si vuole”?

FALSO

Durante il periodo di allenamento, l’equilibrio tra i vari macronutrienti deve essere mantenuto invariato; a seconda della tipologia di attività, si può aumentare il quantitativo di calorie giornaliere del 15-30 %;

 

- è sufficiente bere acqua prima e dopo l’attività fisica?

FALSO

È fondamentale garantire un apporto di liquidi anche durante l’attività fisica, in particolar modo se questa viene svolta in un ambiente non ottimale dal punto di vista climatico;

importante rispettare la regola di assumere circa 200-250 ml di acqua ogni 15 minuti, per consentire un corretto svuotamento dello stomaco;

 

- fare attività fisica aumenta sempre l’appetito?

FALSO

Non è sempre vero che svolgere un’attività fisica aumenta automaticamente l’appetito;

infatti, dopo una seduta di allenamento, può anche capitare di sentire un lieve senso di nausea.

Fare attività fisica migliora il metabolismo, migliora l’attività circolatoria, consente di bruciare una maggiore quantità di calorie, ma non incide minimamente sull’appetito.

 

 

 

IMPORTANTE SAPERE CHE…

 

° La digestione inizia con la masticazione:

gli alimenti vanno masticati con cura per favorire "l'amilasi salivare", che consente la prima digestione degli amidi contenuti negli zuccheri complessi.

 

° La digestione continua a livello dello stomaco e del duodeno, dove l'intervento degli enzimi digestivi e della bile, favoriranno l'assorbimento di tutti i nutrienti.

 

° La digestione ha tempi diversi in base ai nutrienti:

60 minuti per i carboidrati, 90-120 minuti per le proteine, 180 minuti per i grassi.

L’attività fisica va condotta dopo che tutti i nutrienti sono stati digeriti e quindi sono diventati disponibili all’utilizzo energetico.

Articoli correlati

10 BUONI MOTIVI PER FARE ATTIVITA' FISICA
ATTIVITA' AEROBICA - ATTIVITA' ANAEROBICA
MICRO E MACRO NUTRIENTI: I FONDAMENTALI DELL'ALIMENTAZIONE



Prenota ora

Invia una richiesta per conoscere le nostre disponibilità.



Ho letto e accettato il trattamento dei dati ai fini della Privacy