Sei qui: Home > Personal trainer > Per Saperne Di Più...

Dal punto di vista "meccanico", la maggiore quantità d'energia all'interno del nostro organismo, viene utilizzata attraverso due processi:

° l'aumento della frequenza cardiaca, cioè maggiore quantità di sangue verso i muscoli;

° l'aumento della frequenza respiratoria, cioè migliore ossigenazione e migliore eliminazione di anidride carbonica con il respiro.

Passare da uno stato sedentario ad uno attivo, come fare sport, aumenta in modo esponenziale la necessità di:

ossigeno, glucosio, acqua e ATP, la molecola che rappresenta il valore aggiunto energetico che il nostro corpo utilizza in qualsiasi tipo di attività.

Nel nostro organismo è presente una riserva assai piccola di ATP, non più di 100 grammi a riposo, una quantità irrilevante per sostenere un lavoro attivo.

Il nostro corpo si è quindi attrezzato per poter usufruire di una riserva maggiore di energia statica, utilizzando un'altra molecola, chiamata creatina, che unendosi all'ATP e disponendosi sui tessuti è pronta ad essere utilizzata.

° L'ATP e la creatina quindi sono la cosiddetta "energia a pronto impiego".

 

COME SI FORMA L'ENERGIA?

E' tutto così semplice? Magari!

In realtà, vi sono altre vie a livello cellulare che producono energia e che si modificano a seconda del tipo di attività.

Un processo molto importante è quella della glicolisi, ovvero la capacità da parte dei grassi, delle proteine e dei carboidrati di produrre energia trasformandosi in glucosio.

Il nostro organismo ha la possibilità di creare dei depositi adiposi altamente energetici, ma come ben si sa sono poco graditi e poco salutari.

E' bene quindi mantenere un giusto quantitativo di grassi di deposito, utile a fornire energia.

A livello muscolare il deposito di glucosio chiamato glicogeno è una riserva pronta ad essere impiegata quando serve.

In una persona di circa 80 kg vi sono circa 100 grammi di glicogeno a livello dei  muscoli.

Per avere tutta l'energia che ci serve ed essere pronti a partire,

l'allenamento comincia a tavola con una sana, corretta ed equilibrata alimentazione.

Articoli correlati

TUTTA L'ENERGIA CHE TI SERVE, QUANDO TI SERVE.
LA PIRAMIDE ALIMENTARE
MICRO E MACRO NUTRIENTI: I FONDAMENTALI DELL'ALIMENTAZIONE



Prenota ora

Invia una richiesta per conoscere le nostre disponibilità.



Ho letto e accettato il trattamento dei dati ai fini della Privacy